Scriveva Edmond Haracourt

image

“Partire è un po’ morire
rispetto a ciò che si ama
poiché lasciamo un po’ di noi stessi
in ogni luogo ad ogni istante.
E’ un dolore sottile e definitivo
come l’ultimo verso di un poema…”

E io nel mio piccolo aggiungo che tornare è sempre un po’ rinascere fino a una nuova partenza. Nel viaggio tanti incontri, il perdersi per ritrovarsi, la vita riflessa nello specchio di un’esistenza itinerante da cuore a cuore.
Tanti volti, sguardi, cammini, storie del mondo che ci appartengono perché il mondo siamo noi. Inquieta gratitudine per un passo che mi fa correre veloce e vedere quel che è invisibile all’occhio e che solo il cuore può percepire.
In attesa di una nuova partenza, respiro il cammino vissuto, si cerca una nuova strada…

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento